Top

UN COMPLEANNO ATIPICO

UN COMPLEANNO ATIPICO
di Stefano Enzo
 

Fino a qualche settimana fa ogni tanto dicevamo tra di noi “Quest’anno Linea di Costa compie 20 anni… organizziamo una festa!”. 

La celebrazione del ventesimo compleanno… un’idea più rivolta al passato che al futuro, guardarsi alle spalle, ripercorrendo con un po’ di nostalgia i momenti che hanno determinato l’evoluzione dell’azienda, per poi concludere con un pensiero diretto al futuro. È chiaro però che ciò che avevamo immaginato riguardo al futuro ad oggi non appare più come un progetto scandito in maniera chiara e definita da mettere in pratica ma, con l’emanazione del Decreto Ministeriale, ha assunto profili nuovi.

 

Sappiamo bene che questi sono giorni difficili e frustranti e che, come noi, molti contavano sull’arrivo della stagione estiva ed è per questo che vogliamo condividere un messaggio di propositività con tutti voi.

In tutti questi giorni Linea di Costa non ha mai smesso di guardare al futuro e, anche se impossibilitati a svolgere il lavoro in loco, abbiamo mantenuto il nostro spirito costruttivo e ci siamo organizzati per sfruttare al meglio il periodo di fermo. 

Sono estremamente orgoglioso del modo in cui stiamo unendo le forze e ci stiamo focalizzando sul vero valore che contraddistingue le aziende, ovvero le persone che le compongono, il loro bagaglio di conoscenze e competenze e soprattutto la loro attitudine al cambiamento.

 

Pensando al domani

Ci manca lavorare, apportare il nostro contributo e la nostra creatività e vogliamo ripartire al meglio, abbandonando le cattive convinzioni del passato alle quali rimanevamo ancorati e volgendo al futuro uno sguardo positivo.  

 

Con un forte vento puoi tirare su un grande muro o costruire un grande Mulino. 

Buona Pasqua a tutti!

 

Stefano Enzo

 

Stefano Enzo
No Comments

Post a Comment